domenica 1 maggio 2011

Report – aprile 2011

In aprile, come già in marzo, ho caricato poche immagini, suddividendole in piccoli gruppi. Ho lavorato con una certa costanza soltanto negli ultimi dieci giorni del mese perché presa da “primaverite incontrollabile”, ovvero dal desiderio primaverile di stare all'aria aperta e non davanti a un computer! Comunque, vediamo come è andata.
FOTOLIA - Portfolio + 35 immagini. Quasi a zero. Ho finalmente raggiunto il livello bronzo: a livello pratico non cambia assolutamente niente, ma vedere il simbolo colorato fa un bell'effetto... insomma, tutta scena!
Portfolio Fotolia 566 foto

DREAMSTIME – Portfolio + 27 immagini. Mese discreto.
Portfolio Dreamstime 640 foto
123RF - Portfolio + 2 immagini. Ottimo mese.
Portfolio 123RF 864 foto

iSTOCKPHOTO – Portfolio + 14 immagini. In calo.
Portfolio iStockphoto 386 foto
SHUTTERSTOCK - Portfolio + 13 immagini. Mese discreto. Due O.D.
Portfolio Shutterstock 494 foto

THINKSTOCKPHOTOSQuasi a zero.
Portfolio Stockexpert-Hemera 201 foto
VEER - Portfolio + 13 immagini. Quasi a zero. Molte immagini ferme in attesa di revisione a causa dei tempi biblici...
Portfolio Veermarketplace 554 foto
BIGSTOCKPHOTO - Portfolio + 28 immagini. Quasi a zero.
Portfolio Bigstockphoto 765 foto
CANSTOCKPHOTO Portfolio + 45 immagini. Mese discreto.
Portfolio Canstockphoto 1451 foto

YAYMICRO - Portfolio + 36 immagini. Quasi a zero.
Portfolio Yaymicro 1340 fot
ZAZZLE - Portfolio + 8 prodotti. Quasi a zero.
Portfolio Zazzle 86 prodotti

La mia foto delle Saline di Cervia è disponibile su 123RF.

15 commenti:

  1. Ciao, non penso che raggiungere livello bronzo in fotolia sia "tutta scena". Da quando l'ho raggiunto (01-02-11) ho visto aumentare il numero di visite alle mie immagini - con conseguente aumento di vendite e ricavi - Per farti un esempio: ho guadagnato 30€ in gennaio - 78€ in febbraio - 116 e 110€ in marzo e aprile... E non penso sia dovuto solo ai caricamenti (carico 2-3 immagini al mese o poco più), Cmq ti auguro di vedere lo stesso incremento che ho visto io. Complimenti per la straordinaria costanza che dimostri tenendo sempre il blog aggiornatissimo (il mio ormai è in disuso!)

    P.s. ti consiglio alamy.. ho cominciato da pochissimo (ho un portafolio da 4 immagini) ma sembra essere molto serio.
    A prestissimo!

    RispondiElimina
  2. Alamy ha dei prezzi seri, se tu vendi le tue foto (le stesse) sia su Alamy che sulle microstock va a finire che i clienti scelgono quelle con il prezzo piu basso e il tuo ranking su Alamy si abbassa. Tra l'altro non sarebbe nemmeno corretto.
    Luigi

    RispondiElimina
  3. gorgeous picture, keep up the good work!

    RispondiElimina
  4. @Dam, ciao! Ti ringrazio dell'incoraggiamento! Ricevere buone notizie fa sempre piacere e spero tanto che tu abbia ragione, anche perché Fotolia per me non decolla proprio... Mi stupisco sempre di come le vendite siano diverse sui vari siti per i vari contributori. Grazie anche per i complimenti per il blog, a me sembra sempre di non scrivere abbastanza! Per il suggerimento di Alamy, confesso che ci sto pensando, ma ci sono alcune cose che non mi sono ancora chiare... Magari poi ti chiederò! :-)

    @Luigi, ciao e grazie per il tuo commento. Da una parte tu hai perfettamente ragione, dall'altra il vendere le stesse immagini RF sia sui microstock che su Alamy, ad esempio, è pratica comune tra i vari contributori (almeno tra quelli che conosco io) e non credo che le due cose si escludano a vicenda, altrimenti le agenzie "classiche" metterebbero dei paletti per evitare questa sorta di duplicazione... quanto ai clienti, sono liberi di comprare dove vogliono :-)

    RispondiElimina
  5. @Luis, Hi!!! Thanks for your kind comment! I know my images are not suitable for microstock, but they are the one I like to take! Let's go on! :-)

    RispondiElimina
  6. ...e poi alamy ha le licenze RM (completamente assenti negli altri microstock che uso)

    RispondiElimina
  7. @Dam, lo so, ma in quel caso bisogna creare una selezione di immagini da caricare solo lì e proporle come RM... ovvero un altro lavoro! Le RF devono essere RF anche su Alamy...
    Tu hai anche qualche RM on line? :-)

    RispondiElimina
  8. non ancora.. ma ci sto pensando. Intanto vediamo come vanno le visite e le vendite.

    RispondiElimina
  9. comunque x esperienza personale ti posso assicurare che su alamy se non hai molte foto è molto difficile vendere qualcosa, ormai hanno raggiunto i 23 milioni di foto, le foto generiche dl microstock oramai i clienti le cercano su microstock e non su alamy. x quanto riguarda i paletti si è colpa di alamy se non li mette ma alla lunga sono i fotografi che ci rimettono facendosi autoconcorrenza, sempre luigi, ciao

    RispondiElimina
  10. cosa consigli luigi? meglio fare un portafolio tutto per alamy e vendere solo RM? o caricare tutte le foto che uno ha già disponibili in RF e integrare con qualcosa in RM?

    RispondiElimina
  11. @Luigi, sì, lo so... ma comunque non so ancora se sarà una delle mie prossime oppure no...
    @Dam, ottima questione... aspetto anch'io notizie!

    RispondiElimina
  12. Dam, difficile dare dei consigli, per quanto mi riguarda su Alamy carico solo foto editoriali, RM(L), diciamo foto di viaggi o situazioni varie, tipo gente al bar in spiaggia eccetera, quindi senza MR. Ho lasciato perdere gli still life perche' ce ne sono milioni fatti bene da altre agenzie che alamy rappresenta ( e poi non mi piace fotografare sta roba). Ovviamente, detto tra noi, puoi anche buttarci dentro le RF che gia' hai sperando di vendere qualcosina, lo fanno in molti, io sono contrario a mettere le stesse foto microstock su agenzie tradizionali ma ormai il danno è fatto e non si puo tornare indietro. Detto questo vedi se riesci ad entrare In Getty attraverso flickr, ne vale la pena, ciao

    RispondiElimina
  13. Luigi, grazie per la tua preziosa testimonianza e per i consigli! :-)

    RispondiElimina
  14. Grazie per il consiglio Luigi!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails